QUANTO MI SENTO VECCHIA!

Ieri pomeriggio mio padre faceva amabilmente zapping col telecomando, quando passando su Italia 1 ci siamo imbattuti in uno dei cartoni animati che hanno segnato la mia infanzia: Georgie. Da piccola lo vedevo sempre, mi rivedevo molto in lei, non per il fatto di avere 2 fratelli maggiori oltretutto gran fighi, né per essere bionda con gli occhi azzurri (questi ce li ho, ma il resto…), quanto per lo splendido rapporto col papà opposto ad uno molto conflittuale con la mamma, situazione che tutt’ora prosegue. Ma non era, naturalmente, l’unico cartone che vedevo. Ero letteralmente "innamorata" dei Ghostbusters, quando andavo a scuola e facevo le medie li trasmettevano a giorni alterni, ed io attendevo con ansia il martedì, il giovedì ed il sabato per poterli guardare. E pure Holly e Benji mi piacevano parecchio, anche se il campo lungo chilometri ed i palloni sospesi in aria per svariati minuti prima di essere calciati in porta erano pura fantascienza! Quanto ridere a ripensarci… Ma potrei citarne a decine di quel periodo: Lotti, che giocava a golf; Rudy, altro calciatore in erba; Mimì e Mila le pallavoliste; Hilary la ginnasta; Lady Oscar, D’Artagnan ed Il Tulipano Nero, sulla rivoluzione francese e dintorni; i maghetti Johnny e Sandy dai mille colori; i classici Candy Candy e Creamy… Però col senno di poi sono 2 quelli che hanno davvero lasciato un segno dentro di me. Uno è "Prendi il mondo e vai", la storia di Kim e Tom, i gemelli giocatori di baseball, e della loro amica fraterna Minami, stellina della ginnastica ritmica. L’altro è "Star Blazers", conosciuti anche come i guerrieri delle stelle, cartone ambientato dal 2199 in su dove si lottava contro nemici provenienti da altre galassie che volevano impossesarsi della Terra, oppure si dovevano debellare altre insidie provenienti dal sole o da radiazioni nucleari che rischiavano di distruggere il nostro pianeta. Appassionante, e tutto sommato realisitico. Quanto ho girato prima di riuscire a trovarne i dvd! In certi casi non si diventa mai adulti. Ma per certi versi credo sia meglio così.

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Spettacolo e televisione. Contrassegna il permalink.

6 risposte a QUANTO MI SENTO VECCHIA!

  1. mickey ha detto:

    Quando eravamo piccole noi c’erano dei cartoni animati bellissimi…hai dimenticato OCCHI DI GATTO nell’elenco, stupendoooo!!!E L’APE MAYA, dove la mettiamo? Ora invece poveri bambini, devono subirsi certe schifezze assurde, a meno che non guardino i nostri vecchi cartoni animati…

  2. mickey ha detto:

    Quando eravamo piccole noi c’erano dei cartoni animati bellissimi…hai dimenticato OCCHI DI GATTO nell’elenco, stupendoooo!!!E L’APE MAYA, dove la mettiamo? Ora invece poveri bambini, devono subirsi certe schifezze assurde, a meno che non guardino i nostri vecchi cartoni animati…

  3. fanta ha detto:

    Concordo pienamente con mickey.I cartoni dei nostri tempi si che erano cartoni animati, raccontavano storie sensate, quelli di adesso non significano niente e sono anke disegnati male…
    Comunque mi sono imbattuta ank’io casualmente in Georgie qualke giorno fa, da allora se sono a casa non me lo perdo…Siamo sempre bambini in fondo…

  4. fanta ha detto:

    Concordo pienamente con mickey.I cartoni dei nostri tempi si che erano cartoni animati, raccontavano storie sensate, quelli di adesso non significano niente e sono anke disegnati male…
    Comunque mi sono imbattuta ank’io casualmente in Georgie qualke giorno fa, da allora se sono a casa non me lo perdo…Siamo sempre bambini in fondo…

  5. frappa ha detto:

    ah krimi..hai citato dei cartoni che ancora oggi ricordo. :-)) quelli che trasmettono adesso non sono lontanamente paragonabili!!

  6. frappa ha detto:

    ah krimi..hai citato dei cartoni che ancora oggi ricordo. :-)) quelli che trasmettono adesso non sono lontanamente paragonabili!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...