E MO’ PAGA, CARO RON!

Finalmente l’altro giorno si è avuto il verdetto definitivo sulla spy-story che ha sconvolto il mondo della formula 1 quest’anno. La Mc Laren è stata riconosciuta colpevole di aver sfruttato le informazioni segrete sulla Ferrari passate loro dall’ex dipendente delle rosse Nigel Stepney, è stata cancellata dalla classifica del mondiale costruttori (che la scuderia di Maranello potrebbe aggiudicarsi già domani a Spa se dovesse guadagnare altri punti sulla Bmw, ora seconda in classifica) e dovrà pagare una multa della cifra stratosferica di 100 milioni di dollari. Come se non bastasse c’è un fuggi fuggi generale da parte degli sponsor, e non dimentichiamo poi il danno d’immagine. Però i piloti delle frecce d’argento, Alonso ed Hamilton, non sono stati minimamente danneggiati, e questo perché lo spagnolo ha collaborato attivamente con la Fia perché i nodi venissero al pettine. Così lui e l’inglesino esordiente sono liberi di giocarsi il mondiale piloti, che per i nostri Raikkonen e Massa era e resterà quindi un’utopia. Io penso questo: giusto punire la scuderia perché ha cagionato un danno notevole alla Ferrari, anche se vincere il titolo marche a tavolino di certo non è piacevole; non penalizzare i piloti però mi sembra grottesco. Loro sapevano dello spionaggio fatto e ne hanno tratto giovamento, vero che poi si sono praticamente autodenunciati, però è come averli presi con le mani nella marmellata ed aver fatto finta di nulla permettendogli di continuare a mangiarla. Questa in gergo si chiama politica, ed io probabilmente non capirò mai come funziona. Parlando invece di calcio, la mia Medusentus nella seconda giornata di campionato ha totalizzato solo 72.75 punti, piazzandosi al 16.664 posto in classifica generale (con 150 punti totali tondi tondi) ed al 22.018 posto in quella del secondo turno. Un risultato deludente, però per quanto lo sia stato si è rivelato sufficiente a battere Linus. Sono soddisfazioni… La nazionale italiana di calcio, pur giocando in modo osceno, si mantiene in corsa per la qualificazione agli europei dell’anno prossimo, e domani riprende il campionato, con la mia Juve impegnata in casa contro l’Udinese. Al momento siamo primi in classifica insieme alla Roma e sarebbe bellissimo restarci, ma è bene che noi bianconeri si tengano i piedi per terra e si voli basso. Se poi arriva più di quanto sperato… E’ tutto guadagno!

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Sport. Contrassegna il permalink.

2 risposte a E MO’ PAGA, CARO RON!

  1. Valentina ha detto:

    Io sono soddisfatta solo metà per l’esito della sentenza. Come fanno i piloti della McLaren a continuare a giocarsi il mondiale guidando una monoposto posta sotto giudizio? Comunque sono contenta che Dennis paghi (e ancora troppo poco!).

  2. Valentina ha detto:

    Io sono soddisfatta solo metà per l’esito della sentenza. Come fanno i piloti della McLaren a continuare a giocarsi il mondiale guidando una monoposto posta sotto giudizio? Comunque sono contenta che Dennis paghi (e ancora troppo poco!).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...