HO VISTO COSE…

Nonostante io mi sia presa anche l’impegno dell’università appena ho un’attimo di tregua continuo a prendere ed a scappare. E dove se non a Roma? Questa volta si è trattata di una vera e propria toccata e fuga, ma avrebbe potuto essere una settimana di totale cazzeggio nella capitale per la sottoscritta, se il lavoro mi avesse informato per tempo del fatto che mi aveva assegnato le ferie d’ufficio. Poco male, ne approfitto per sbrigare, qui a Torino, un po’ di questioni burocratiche legate all’università. E poi le cose che dovevo fare a Roma le ho fatte tutte. La cena con i miei amici è stata il solito successone, eravamo in tanti e ci siamo divertiti da pazzi, come sempre. Ed a mezzogiorno io e la mia amica Milena eravamo felicissimamente in radio con il nostro adorato Triuccio. Trio_507 Di tutte le puntate di "Chiamate Roma" a cui ho assistito live, e sono già tante con mia somma gioia, questa probabilmente è stata la migliore. Al di là dello splendido rapporto personale che ho instaurato con i ragazzi, e che resta una delle cose più belle che mi siano mai successe nella vita, ci sono state un paio di perle:

– il tizio che suona con le mani, del quale su You Tube si possono trovare una montagna di video, quale ad esempio questo:

http://www.youtube.com/watch?v=Jvn8wsIrHag

Ed io, Milena e Massimiliano Troiani ci siamo fatti delle matte risate ad ammirare le sue performances;

– la presenza in studio di Giovanni Caviezel, l’autore del brano "La cacca", venuto in treno da Milano quella mattina con la sua chitarra apposta per esibirsi live accompagnato dal coro di 3 meravigliosi bimbi di nome Giorgio, Gabriele e Furio. Matteo Curti li ha ripresi direttamente da dentro lo studio della diretta, io da quello della regia. Ed ogni volta che vedo uno di questi filmati mi sganascio dal ridere. Questo è quello di Matteo:

http://www.youtube.com/watch?v=GskRSFtC4tU

Insomma, ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi, roba da raccontare a figli e nipoti per anni ed anni. Cos’altro potrei chiedere io alla mia vita?

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Radio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...