CHISSA’ SE MI STO CACCIANDO IN UN GUAIO…

Da oltre 2 anni a questa parte ho ceduto il mio telefonino precedente, compreso il numero, a mia madre, che però non lo usa praticamente mai. Così ogni tanto lo accendo io, anche per leggere gli sms che mi mandano dopo aver sottoscritto uno di quei servizi gratuiti che ti fanno avere le ultime notizie di sport. Ma ultimanente ho trovato spesso tentativi di chiamata da parte di un numero che non ricordavo a chi appartenesse. Qualche giorno fa ho mandato un messaggio al proprietario di questo numero per capire di chi si trattasse. Ed ho scoperto che è di un mio ex di parecchi anni fa. Ci siamo messi a messaggiare, ed alla fine abbiamo deciso di rivederci, cosa che è accaduta ieri sera. E’ stata una serata piacevole, sono stata bene, abbiamo chiacchierato molto, più di quanto avessimo mai fatto nel periodo in cui ci eravamo frequentati tempo addietro. All’epoca ero molto presa da questo ragazzo, lui un po’ meno. Io volevo delle cose, lui ne voleva altre. E spesso e volentieri iniziavamo i discorsi in modo affettuoso per poi finire col litigare, ma soprattutto decidevamo di uscire e lui all’ultimissimo momento disdiceva con le scuse più assurde. Ieri invece l’ho trovato maturato, con la testa più sulle spalle. Tuttavia non riesco ad essere tranquilla fino in fondo. Ho paura che possa ricominciare a prendermi in giro a breve. Non vorrei farmi attanagliare da questi pensieri, se ci deve essere qualcosa ci sia e me lo voglio godere fino in fondo senza preoccupazioni, però per una persona cerebrale come me riflettere su queste cose, soprattutto viste tutte le mazzate che ho dovuto incassare in precedenza, è inevitabile. Mi sa che a questo mondo lo spazio per i buoni si sta drasticamente riducendo…

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Amore. Contrassegna il permalink.

6 risposte a CHISSA’ SE MI STO CACCIANDO IN UN GUAIO…

  1. sorridente ha detto:

    Puoi andarci coi piedi di piombo senza però precluderti di vivere le emozioni che può regalarti. In bocca al lupo! 🙂

  2. sorridente ha detto:

    Puoi andarci coi piedi di piombo senza però precluderti di vivere le emozioni che può regalarti. In bocca al lupo! 🙂

  3. Valentina ha detto:

    I maschietti ci riserbano sempre delle “belle” sorprese… fai attenzione, perché il lupo perde il pelo, ma non il vizio!

  4. Valentina ha detto:

    I maschietti ci riserbano sempre delle “belle” sorprese… fai attenzione, perché il lupo perde il pelo, ma non il vizio!

  5. andreazozzonearotelle ha detto:

    per esperienza ti dico che si può anche cambiare e puoi pensare di dargli una seconda chances..prendila così come viene, senza fare castelli in aria, più fai le cose con calma più hai tempo per capire se stai facendo la cosa giusta e se lui ti da le sicurezze che cerchi..se col tempo (ma non una vita!) capisci che il lupo non ha perso il vizio..candidamente lo mandi..ehm..glielo dici..
    comunque..ci vuole tanto, tantissimo dialogo..

    e te lo dice un uomo…anzi, uno zozzone 🙂

  6. andreazozzonearotelle ha detto:

    per esperienza ti dico che si può anche cambiare e puoi pensare di dargli una seconda chances..prendila così come viene, senza fare castelli in aria, più fai le cose con calma più hai tempo per capire se stai facendo la cosa giusta e se lui ti da le sicurezze che cerchi..se col tempo (ma non una vita!) capisci che il lupo non ha perso il vizio..candidamente lo mandi..ehm..glielo dici..
    comunque..ci vuole tanto, tantissimo dialogo..

    e te lo dice un uomo…anzi, uno zozzone 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...