LA FUITINA – SECONDA PARTE

Dopo un mercoledì con il botto passato in radio in compagnia dei miei carissimi 3 zozzoni ho trascorso un giovedì altrettanto elettrizzante. Oramai i posti cruciali di Roma li ho visitati più o meno tutti (tranne Trastevere, ma per quello aspetto la compagnia della mia sister Milena!), quindi generalmente mi limito a girare per i negozi della stazione Termini o del centro, principalmente dove si vendono libri e dischi. Me ne sto delle ore intere, a volte, a girare, guardare, leggere… E quasi sempre compro qualcosa. Partita con l’idea di acquistare la raccolta di Gianni Morandi, ho invece preso un doppio cd di Battisti contenente 2 inediti ed anche un dvd con immagini di repertorio del grandissimo Lucio, praticamente il cofanetto che il mitico Mogol ha presentato da Linus e Nicola qualche mattina fa. Ma l’evento della giornata è stata la cena da noi ribattezzata "La carneficina". Ovvero di tanto in tanto, per cambiare un po’, invece di andare a mangiare la pizza si va a consumare un bel piatto di carne. Devo ammettere di essermi sempre e solo limitata agli arrosticini, comunque buonissimi, anzi stavolta addirittura ho preso un’arrabbiata e poi il dolce. Ma va benissimo così quando mangi magnificamente e la compagnia è quella giusta. Poi in questo caso, oltre a numerosi dei miei amici romani, abbiamo avuto anche l’ospite vip: Gigi Ariemma di radio Capital! Serbo di lui un bellissimo ricordo dai tempi in cui, a metà degli anni ’90, lavorava a radio Deejay. Ci siamo visti per la prima volta sotto la radio, un fugace saluto; ci siamo presentati e parlati per bene alla cena di fine luglio con il Trio e tutta la combriccola; a settembre, ancora in radio, Matteo Curti mi aveva accompagnato a salutarlo; e poi c’è stata la cena di giovedì scorso. Uno spasso poter parlare per ore ed ore con una persona competente ed appassionata di musica e di radio. Un piccolo paradiso, oserei dire. Personalmente ne sono rimasta estasiata. E lui è una persona squisita. Manca ancora il racconto del venerdì, adesso…

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Viaggi e vacanze. Contrassegna il permalink.

Una risposta a LA FUITINA – SECONDA PARTE

  1. Valentina ha detto:

    Gigetto è veramente adorabile! Che ridere alla cena quest’estate: io non l’avevo riconosciuto! Stavo per farmi una figura a dire poco orrenda!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...