ERA MOLTO MEGLIO GLI ANNI SCORSI…

Questa frase la si usa dire in moltissime circostanze, a volte anche a sproposito. In questo caso però io la trovo indovinata, e mi sto riferendo alla giornata di palinsesto stravolto di radio Deejay che si è svolta lo scorso giovedì, 20 dicembre. Per me è stata un po’ deludente, sotto diversi aspetti. il palinsesto da me creato per l’occasione alla fine non ha coinciso affatto con quello andato in onda, però questo è solo un dettaglio. Avevo dato la mia disponibilità ad andare in radio, ma non sono stata contattata. Poco male, a me interessava se il Trio era a Milano, visto che erano a Roma non mi sono posta il problema. Ho ascoltato quasi tutto, tranne "I Vitiellos", data l’ora proibitiva, "Ciao Belli", perché non l’ho mai potuto sopportare, ed il gran finale musicale di Nikki, Irene ed Alessio, che però ho registrato e devo ancora risentire. 3 le cose che mi sono piaciute di più: il ritorno del "Deejay Time" vecchia maniera, e se ci fosse stato un’intervento a sorpresa di Jonathan/Giuseppe sarebbe stato a dir poco galattico; "I 3 della bassa", ovvero Andrea, Michele e Fabio/Fausto/Flavio Volo, che mi hanno fatto veramente ridere; ed ovviamente il Trio con la Plati, ovvero il "Quartetto Ceppa", integrati alla perfezione come se trasmettessero insieme da 10 anni. Un’altra cosa che ho apprezzato è stato vedere in tv La Pina e Diego, e poter scrutare il loro modo di fare radio. Secondo me dovrebbero far ruotare davanti alle telecamere di All Music tutti i programmi, in modo da vedere come ciascuno di loro lavora. Per il resto, non era un palinsesto stravolto vero e proprio, le coppie bene o male sono rimaste quasi inalterate, solo collocate in un’orario differente. Non ci sono stati interventi di ospiti esterni, cosa che avrebbe reso più allegra la giornata. La programmazione musicale è rimasta invariata, mentre a me un’alternanza di dischi vecchi e nuovi in stile Radio Capital non sarebbe dispiaciuta. E poi mancava il legame con un’iniziativa benefica, che alla fine era il vero scopo delle precedenti giornate da zozzoni del Trio, grazie alle quali il Cesvi ha potuto beneficiare di oltre 200.000 Euro di donazioni da parte degli ascoltatori di Deejay. Gli anni scorsi c’era più anarchia, più divertimento, più voglia di sperimentare. Quest’anno è stato cambiato il minimo indispensabile, quasi a darci più che altro l’illusione di avere una giornata particolare da ascoltare. Per farla breve gli anni passati, ovvero quando la radio è stata messa nelle mani del Trio (sempre con la supervisione di Linus, comunque), la ciambella è riuscita perfetta. Quest’anno il buco aveva qualcosa che non andava…

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Radio. Contrassegna il permalink.

4 risposte a ERA MOLTO MEGLIO GLI ANNI SCORSI…

  1. Ginevrengel ha detto:

    Era niente di che, in effetti. Decisamente era meglio gli anni scorsi. Si vede che erano stanchi e questa volta hanno fatto una cosa più soft… purtroppo!

  2. Ginevrengel ha detto:

    Era niente di che, in effetti. Decisamente era meglio gli anni scorsi. Si vede che erano stanchi e questa volta hanno fatto una cosa più soft… purtroppo!

  3. andreazozzonearotelle ha detto:

    bè, effettivamente, anche l’aria che si respirava dal “di dentro” era completamente diversa…quest’anno la scusa è stata che il trio non avendo vinto la corsa non poteva fare la giornata da zozzoni..bah…comunque, sì, era meglio gli altri anni…

  4. andreazozzonearotelle ha detto:

    bè, effettivamente, anche l’aria che si respirava dal “di dentro” era completamente diversa…quest’anno la scusa è stata che il trio non avendo vinto la corsa non poteva fare la giornata da zozzoni..bah…comunque, sì, era meglio gli altri anni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...