BUONA FINE, E BUON PRINCIPIO!

Il 2007 sta per cedere il passo al 2008. Come vola il tempo. E di solito in queste giornate conclusive dell’anno si tende a tracciare un bilancio dei 12 mesi appena trascorsi. Vediamo un po’ di farne una specie. Essendo tifosissima di calcio e di formula 1, indubbiamente per la sottoscritta sono state delle gran belle soddisfazioni il ritorno della Juventus in serie A dopo un anno di purgatorio forzato nella serie cadetta e, soprattutto, la vittoria sul filo di lana della Ferrari e di Raikkonen in entrambi i mondiali, piloti e costruttori. Sul piano sentimentale solo divertimento, ancora nessuna storia seria. Continuo ad aspettare il grande amore, che sono sicura che esiste, da qualche parte. Lavorativamente parlando tutti gli anni spero di aver cambiato posto, ed invece mi ritrovo sempre a servire famelici clienti in un minuscolo fast-food di provincia. La mia decisione di rimettermi a studiare e di iniziare a frequentare l’università è anche una scelta dettata dalla frustrazione di non aver ancora trovato qualcosa di meglio, che spero salti fuori quando avrò una laurea in mano. La salute ha tenuto discretamente bene, a parte la solita emicrania. La mamma, che soffre, o meglio soffriva, di crisi depressive, ha iniziato seriamente a curarsi, ed i risultati positivi si sono visti. Di conseguenza i miei obiettivi per il 2008 sono:

  • Proseguire a studiare e lavorare contemporaneamente nel miglior modo possibile, salvo vincite milionarie al gioco che però ritengo estremamente improbabili, dato che non mi affido a quel tipo di fortuna;
  • Trovare l’anima gemella, o perlomeno qualcuno che sappia starmi accanto seriamente e possa sopportare i miei sbalzi di umore, le mie seghe mentali e tutto il resto;
  • Continuare a vedere mia madre che si cura e che sta sempre meglio;
  • Avere sempre accanto i miei amici, che sono veramente un tesoro di valore inestimabile.

A tutte le persone che ho già citato nel post di Natale auguro un 2008 denso di soddisfazioni sia dal punto di vita personale che professionale, un anno dove ci siano solo gioie e nessun dispiacere, in barba al fatto che sia un anno bisestile e quindi, secondo la credenza popolare, funesto. Ma noi mica vorremo credere a queste cose, per cui, come si dice… Buona fine, e buon principio!

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...