BASTAAAAAA!!!!!!

Negli ultimi mesi c’è un solo argomento o quasi che tiene banco nei telegiornali e sulla carta stampata: la love-story tra Nicholas Sarkozy, primo ministro francese, e l’ex modella torinese, ma ormai trapiantata a Parigi da tempo, Carla Bruni. E’ un po’ come se Prodi avesse lasciato la consorte per fidanzarsi con Eva Herzigova, so che è una metafora orribile ma permettetemela per questa volta. Sarkozy ha ottenuto in un lampo il divorzio dall’ex moglie Cecilia e adesso si dice intenzionato a sposare la Bruni al più presto, lontano da occhi indiscreti. Bene, benissimo, sono felice per loro se si amano davvero così tanto come dicono. MA CHI SE NE FREGA DI SEGUIRE PASSO DOPO PASSO TUTTI I LORO SPOSTAMENTI IN GIRO PER IL MONDO?!? Sembra che sia l’unica notizia degna di nota degli ultimi tempi, insieme ad alcune altre purtroppo più tragiche. Ma della guerriglia urbana di Napoli per i rifiuti, dell’omicidio di Benazir Bhutto e dei rincari della benzina credo sia giusto parlare, di Sarkozy e della Bruni e di dove vanno in vacanza gliene frega davvero qualcosa a qualcuno? Ho i miei dubbi. In questi casi mi viene sempre il sospetto che la stampa cerchi di convogliare l’attenzione su un determinato argomento per far passare inosservate altre notizie che invece dovrebbero avere più risalto. Parlando sempre di attualità però musicale, un’altra cosa mi lascia parecchio interdetta: il modo in cui si è ridotta Britney Spears. Mi fa letteralmente pena questa ragazza. Non l’ho mai apprezzata particolarmente come cantante, ci sono giusto un paio di sue canzoni che mi piacciono, però vedere una persona di 26 anni conciata in quel modo, fatta di droghe e di alcol dalla mattina alla sera, allo sbando totale, senza qualcuno accanto che sappia davvero aiutarla, a me spiace davvero. Ieri sera, parlando con mio padre, ho ipotizzato che se non si metterà d’impegno per curarsi fra un paio d’anni non so se sarà ancora con noi. Spero ovviamente di sbagliarmi. E nelle stesse condizioni della Spears ci sono un sacco di altri ragazzi, che però non hanno lo stesso risalto sulla stampa. Forse bisognerebbe dedicare più spazio a loro e meno posto ai piccioncini di Francia.

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità. Contrassegna il permalink.

2 risposte a BASTAAAAAA!!!!!!

  1. Valentina ha detto:

    Io eliminerei dai palinsesti Cucuzza e Studio aperto… tolti quelli gli altri farebbero meno le pecore!

  2. Valentina ha detto:

    Io eliminerei dai palinsesti Cucuzza e Studio aperto… tolti quelli gli altri farebbero meno le pecore!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...