FIERA DEL LIBRO

Sabato mattina io e la mia sorellina acquisita Valentina abbiamo fatto l’annuale visita di rito alla Fiera del Libro di Torino. Stavolta siamo state particolarmente fortunate, in quanto io, quasi per gioco, ho fatto il concorso per aggiudicarmi il biglietto omaggio sul sito della radio, ed incredibilmente ho vinto due accrediti, per cui siamo riuscite ad entrare gratis! Però che fatica per riuscire ad accedere: alla biglietteria normale non sapevano dove mandarci; all’ingresso degli accrediti professionali, quello dove alla fine avevamo diritto a passare,  facevano entrare a scaglioni; agli sportelli relativi abbiamo dovuto fare due volte la coda perché solo una ragazza su sei aveva la lista dei vincitori. Poi, una volta dentro, altra faticaccia trovare la postazione di Radio Deejay. Dopo aver girato molto rapidamente tutti i padiglioni senza trovarne la benché minima traccia, quasi esasperate abbiamo chiesto indicazioni ad una ragazza del punto informativo. Solo grazie a lei siamo riuscite a raggiungere il Deejay Track, posteggiato in un cortile interno del Lingotto, dal quale Vic e Luciana Littizzetto stavano trasmettendo in diretta “La Bomba”. Dopo aver dato loro un’occhiata abbiamo deciso di visitare la fiera e poi di tornare lì nella speranza di riuscire a scambiare qualche parola con loro. Il giro è stato molto rapido, ma anche proficuo direi. Io ho comprato tre libri: uno da regalare, uno che mi è stato consigliato ed uno che mi ha attirato. E poiché c’era lo stand della scuola Holden, ne ho approfittato per togliermi quei pochi dubbi che ancora avevo, e ci ho guadaganto uno sconto del 10% sul corso on-line! Credo che mi ci iscriverò a breve.Verso le 11.50 siamo tornate al Deejay Track, ed abbiamo atteso che Vic e Luciana uscissero dopo la fine del programma. Invano. Siamo rimaste lì fino alle 12.20 passate, ma loro non si sono mossi dallo studio mobile. Noi avevamo il tempo contato, e quindi abbiamo dovuto a malincuore tornarcene a casa senza aver avuto il piacere di conoscerli personalmente. Pazienza, sarà per la prossima volta. C’erano parecchi visitatori, moltissimi poliziotti e carabinieri in giro che presidiavano ma per quel che ho potuto vedere io la situazione è rimasta abbastanza tranquilla. La presenza di Israele incuteva in alcuni un certo timore, ma dal mio punto di vista quando vogliono fare gesti eclatanti li fanno quando nessuno se li aspetta. Ed in questo caso i controlli erano troppo scrupolosi. Tutto è bene quel che finisce bene, quindi!

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Radio e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a FIERA DEL LIBRO

  1. ginevrengel ha detto:

    Io ho sentito questa mattina Linus e Nicola e il loro racconto in merito al corteo di sabato: loro davanti a tutti! Formidabili!

  2. ginevrengel ha detto:

    Io ho sentito questa mattina Linus e Nicola e il loro racconto in merito al corteo di sabato: loro davanti a tutti! Formidabili!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...