TUTTO IN UNA MATTINA

In genere qui ad Alpignano, ovvero il paese dove vivo e lavoro, 20.000 anime scarse a 15 chilometri circa da Torino, non succede mai niente o quasi. Gli eventi più eclatanti degli ultimi anni credo siano stati i concerti gratuiti in piena estate di cantanti del calibro dei Ricchi e Poveri, Mal e via discorrendo. C’è un museo dedicato ad Alessandro Cruto, vero inventore della lampadina che pare fosse nato o comunque abbia a lungo vissuto proprio qui, una discoteca, più centri commerciali e rotonde per strada che abitanti e pochissimo altro. Stamattina si sono verificati due fatti di cronaca nera nel giro di mezz’ora. Intorno alle 10.30 circa una persona si è gettata da uno dei ponti che attraversano la Dora Riparia. Purtroppo è una cosa che accade abbastanza di frequente, è un ponte molto alto, di costruzione tutto sommato recente, e capita spesso che qualcuno decisa di buttarsi da lì, tant’è vero che potrebbe tranquillamente essere ribattezzato “ponte dei suicidi”. Poco dopo, intorno alle 11, di fronte al negozio di una mia ex collega, che ha visto l’intera scena ed è rimasta comprensibilmente sotto shock, una signora ha sparato 5 colpi di pistola al marito uccidendolo, poi ha tentato la fuga a piedi nascondendo l’arma nel cimitero del paese, ma è stata intercettata dai carabinieri, avvertiti dai numerosi passanti che hanno assistito al delitto, ed è stata quindi arrestata. Sembra che i due si stessero separando, un divorzio difficile, con tanto di violenze sui figli e con la donna che negli ultimi anni soffriva di crisi depressive. Né io né i miei genitori conosciamo personalmente la vittima e/o la sua carnefice, di sicuro però è un fatto che turba il quieto vivere di questo paese, per nulla abituato a finire sulle pagine dei giornali in seguito ad eventi così tragici. Ed ovviamente è una storia molto triste con il peggiore dei finali possibili. Penso soprattutto ai tre figli di questa coppia spezzata. Magari sono clienti del Mc, li ho serviti decine di volte e nemmeno lo so. Di certo li aspetta un periodo molto, molto duro.

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a TUTTO IN UNA MATTINA

  1. ginevrengel ha detto:

    Mamma mia, che mattinata! Non finiremo mai di stupirci!

  2. ginevrengel ha detto:

    Mamma mia, che mattinata! Non finiremo mai di stupirci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...