CRESCERE? PERCHE’ MAI?

Ieri mattina, pur essendo in giro, mi sono ricordata che J Ax, notissimo rapper italiano, doveva andare ospite da Linus e Nicola durante “Deejay Chiama Italia” per presentare il suo nuovo disco. Non amo il genere rap, però lui mi è molto simpatico, e così mi sono ascoltata l’intervista con il lettore mp3 tra uno spostamento per la città e l’altro. Durante la chiacchierata che si sono fatti J Ax ha espresso un concetto che mi ha fatto molto riflettere. Questa generazione, quella a cui apparteniamo io e lui per intenderci, persone attualmente fra i 30 ed i 40 anni circa, è la prima che, pur crescendo e maturando, non vuole perdere la sua parte ludica, quella che ti fa rimanere bambino. Secondo me ha detto una sacrosanta verità. O perlomeno io mi sento esattamente così. Ho 31 anni, ma alle volte non ci credo neppure io. Per le esperienze che sto vivendo è come se ne avessi dieci di meno, nel senso che generalmente le cose che sto facendo io adesso si fanno intorno ai 20 anni. Cerebralmente è come se ne avessi soltanto tre, perché sotto moltissimi aspetti mi sento ancora una bambina. Non ho nessuna intenzione di rinunciare alle mie passioni ed ai miei interessi nonostante il passare del tempo, come effettivamente fanno in tanti. Mi basta vedere i miei genitori, che hanno fra i 50 ed i 60 anni. Non hanno valvole di sfogo, sono spenti. Ci sono tante cose che piacerebbe loro fare, neanche particolarmente impegnative, ma poi desistono sempre. E non hanno più stimoli, si trascinano stancamente verso il futuro. Io non voglio essere così alla loro età. Voglio continuare a coltivare le mie passioni per la scrittura, per la lettura, per la musica. Voglio continuare ad andare allo stadio di tanto in tanto. Voglio continuare a fare mille cose diverse su internet. Voglio continuare ad uscire con gli amici e trovarne sempre di nuovi. Insomma, non voglio smettere di giocare. Si può essere persone mature e responsabili senza smettere di alimentare la parte bambinesca che c’è in noi. Fortunatamente conosco tante persone così. Se esistessero asili riservati agli over 30 probabilmente sarebbero tutti stracolmi!

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Radio e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a CRESCERE? PERCHE’ MAI?

  1. adiade ha detto:

    hai ragione ci sono persone che raggiunta la matura eta’ si spengono…….penso che l’eta conti fino ad un certo punto uno deve sentirsi vivo dentro…….kissss…

  2. ginevrengel ha detto:

    Io quando rientrero’ ho gia’ intenzione di andare a scuola di latino americano, di prendere il porto d’armi e andare al poligono, di fare l’abbonamento annuale in piscina, di fare corsi vari (tipo cucina e lingue, cosi’ almeno mi tengo in allenamento). Ovviamente devo trovare lavoro… voglio tenermi occupata, perché si vive una volta sola.
    Non ho sentito la canzone su Luca Toni, anche perché la radio che ascolto io e’ della regione in cui sto…

  3. mickey ha detto:

    Tranquilla Mary, capisco perfettamente che tu sia impegnata con il lavoro,ci vediamo presto,tanto noi da qui non scappiamo di sicuro…a meno che non decida di trasferirmi a Bora Bora visto il freddo che fa qui,ahahahahah…dubito che lo farò…buona domenica,un bacio grande da parte mia e di Sebastian

  4. mickey ha detto:

    comunque credo che sia bello mantenere il lato fanciullesco che c’è dentro ognuno di noi e che non ci sia nulla di male a vivere coltivando le proprie passioni,anche se per alcuni risultano cose infantili…l’importante è stare bene ed essere sereni,se qualcuno ci giudica è un problema suo,si vive una volta sola,è giusto decidere autonomamente come farlo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...