10 DAYS LATER

Diverse persone mi hanno chiesto di raccontare loro com’è andata la festa di fine stagione del Trio Medusa, che si è svolta lo scorso 1° luglio all’Alpheus di Roma. Dieci giorni dopo l’evento riesco finalmente a trovare il tempo per narrarlo a tutte le persone interessate a sapere cosa è stato combinato quella sera.

Il ritrovo per i partecipanti alla cena era stato fissato per le 20 di fronte al locale. Ovviamente ha continuato ad arrivare gente più o meno fino alle 21, ma appena è giunta sul posto la persona con la lista dei prenotati i presenti hanno potuto iniziare ad entrare ed accomodarsi, potendo scegliere se sedersi dentro o fuori. Alla fine non mancava praticamente nessuno o quasi: presente al completo il team di “Chiamate Roma” con la graditissima aggiunta di Alessandra Patitucci e compagno (l’unico assente era Francesco Pezzulli); presente tutto lo zoccolo duro del Medusa Club, quelli che ci sono sempre stati e che sempre ci saranno (anche se gli anni passano e molti iniziano a portare anche i figli alle varie serate); presente anche una discreta rappresentanza delle Lele’s Girls, ovvero le più assidue commentatrici del blog del Trio.

Verso le 20.30 i ragazzi della Locanda dei Girasoli, che si occupavano del catering, hanno iniziato a servire le prime portate e le prime bevande: tutto assolutamente impeccabile. E fra una lasagna ed un piatto di penne al salmone, fra una scaloppina ed un bicchiere di birra, ci sono stati anche alcuni momenti di grandissimo spettacolo. Il Trio ha accolto sul palco una rappresentanza dei ragazzi di Special Olympics, ai quali era destinato l’incasso della serata; Danilo da Fiumicino ha proposto alcuni dei suoi esercizi di ginnastica sedentaria di maggior successo, usando come cavie, fra gli altri, Alberto Remondini e Laura Stellin; Matteo Curti ha tentato di svelare l’identità dello scienziato di Macerata, ma questo aveva un impegno, ed ha quindi delegato Filippo Roma (accompagnato dall’ottimo imitatore Fabrizio Arioli) di fare le sue veci.

Alle 22.30 sono stati aperti i cancelli per coloro che non erano riusciti a trovare posto per la cena, mentre chi era già presente si è spostato in un’altra sala, dove di lì a poco sono iniziate le esibizioni live. I primi a salire sul palco sono stati i Kermit, con uno straordinario Andrea Prevignano alla batteria. A seguire il Piotta, talmente entusiasta del pubblico presente che invece di limitarsi ad un paio di pezzi ha praticamente raddoppiato la durata della sua esibizione. Dopo di lui i Rumatera: assolutamente fantastici. Bravissimi come musicisti e con un’energia straordinaria addosso. Io auguro loro di sfondare anche così, ma se solo cantassero in italiano invece che in dialetto veneto sarebbero davvero degni eredi di Elio e le Storie Tese. Con loro il Trio ha cantato “Sol bareoto del mas-cio”, mentre Massimiliano Troiani, supportato da Francesco Lancia, si è esibito nei tre lanci delle notizie più votati dal pubblico di “Chiamate Roma”.

Poteva anche finire qui. Ed invece no. A quel punto è salito in consolle il Dj Osso. Eravamo all’Alpheus. Il Trio era sul palco. Ci è stato chiesto se volevamo un piccolo Cartoon Party. Ovviamente ce lo aspettavamo tutti. E Cartoon Party è stato. Una mezz’oretta, forse anche meno. Ma ballare e cantare brani come “Daitarn 3” ed “Occhi di gatto”, tanto per fare dei nomi, è un qualcosa che non ha prezzo.

Alla fine il Trio è sceso dal palco lasciando il Dj Pejote a mettere i dischi. Ed a quel punto è scattato il momento delle foto, dei saluti, degli abbracci e dei baci. Ogni anno penso che fare meglio di quello precedente sia impossibile. Ma tutte le volte mi devo ricredere. Una serata meravigliosa. Chi ha Facebook può trovarvi una serie infinita di foto e video e farsi un’idea di ciò che abbiamo vissuto.

Sono passati dieci giorni. Il Trio è in vacanza e tornerà in onda solo il 12 settembre. Quest’estate dovremo avere tanta, tantissima pazienza. A me già mancano moltissimo. Ma fra due mesi si ricomincia. Ed io sono già pronta.

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Radio, Ridere e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a 10 DAYS LATER

  1. Dany 76 ha detto:

    Grande Mary hai fatto un ottimo resoconto!!!! Hai descritto tutto alla perfezione!! Sembrava di essere lì con voi alla festa!!!
    Baci Dany!!!
    Buona giornata!!!

  2. Dany 76 ha detto:

    Grande Mary hai fatto un ottimo resoconto!!!! Hai descritto tutto alla perfezione!! Sembrava di essere lì con voi alla festa!!!
    Baci Dany!!!
    Buona giornata!!!

  3. Dany 76 ha detto:

    Grande Mary hai fatto un ottimo resoconto!!!! Hai descritto tutto alla perfezione!! Sembrava di essere lì con voi alla festa!!!
    Baci Dany!!!
    Buona giornata!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...