FINO AL 21 DICEMBRE SMS AL 45508 PER IL CESVI

Come ogni anno in questo periodo è partita la campagna del Cesvi “Fermiamo l’Aids sul nascere”, per raccogliere fondi da destinare ai progetti esistenti in Sudafrica, Zimbabwe e Congo. La raccolta tramite sms solidale, iniziata il 22 novembre, terminerà venerdì 21 dicembre 2012, giorno dello Zozzoni Day. Sarà una giornata molto probabilmente diversa dalle altre, perché sarà la prima senza la dottoressa Elizabeth, che in questi anni è stata uno dei simboli della lotta all’Aids in Africa. Anche per ricordare lei ed il suo operato come meritano, si spera di raccogliere una cifra la più ragguardevole possibile. Qui di seguito ci sono tutte le informazioni necessarie per donare in modo semplice e veloce:

SMS solidale al 45508 dal 22 novembre
al 21 dicembre

Dona 2 euro da cellulare personale TIM, Vodafone, Wind, 3,
CoopVoce, PosteMobile e Nòverca oppure 5/10 euro con chiamata da rete fissa
Telecom Italia, Fastweb e Infostrada, o ancora 2 euro da rete fissa TWT.

Con i fondi raccolti, Cesvi potrà
fornire
terapie farmacologiche per ridurre la trasmissione del
virus
da mamma sieropositiva a neonato, assicurare assistenza
medica ai malati,
attivare programmi di assistenza alimentare e
psicologica, promuovere campagne di sensibilizzazione, supportare strutture a
favore degli orfani dell’AIDS in Zimbabwe, Congo e Sudafrica.

Dal 14 al 21 dicembre saranno poi messi all’asta numerosi oggetti appartenenti a personaggi del mondo dello sport, della musica, dello spettacolo, e probabilmente non solo. Ma per il momento l’importante è contribuire tramite sms e dare il maggior risalto possibile alla campagna. Per ulteriori informazioni, ed anche per vedere lo spot del Cesvi ed i video dei testimonial, potete consultare la seguente pagina:

 http://www.cesvi.org/#?id=211

Si sa che il momento è critico, la crisi economica ha messo e sta mettendo in ginocchio tanti. Ma è in questi momenti che si vede la generosità di un popolo. Noi italiani, per fortuna, siamo dotati di un grande cuore. Dimostriamolo. Basterebbe anche un solo sms da parte di ciascun ascoltatore di Radio Deejay per salvare migliaia e migliaia di vite. Non vi sentireste meglio a sapere che, rinunciando ad un cornetto e cappuccino, avete probabilmente regalato un futuro ad un bambino?

Krimi

Annunci

Informazioni su krimi77

Sempre con la valigia in mano, la passione è ciò che mi fa sentire viva.
Questa voce è stata pubblicata in Amore, Attualità, Radio, Sicietà e costume e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...